Belli, puri, brillanti. I diamanti della collezione Recarlo sono tanti e la loro fulgida eleganza richiama lo splendore immacolato delle steppe innevate che disegnano la Russia da una parte all'altra degli Urali. Ed è proprio dalla terra degli Zar che arrivano i diamanti griffati Recarlo, ognuno di essi straordinario perché accuratamente selezionato secondo il criterio delle 4C: color, clarity, carat, cut.

Proprio il colore, è uno dei fattori determinanti nella definizione del valore di questi splendidi gioielli il cui spettro va dalla Z che contraddistingue il giallo paglierino intenso, alla D del bianco eccezionale che caratterizza le pietre di massimo valore. Nel mezzo, 23 sfumature di carattere e bellezza differenti.

Altro tratto distintivo delle nostre gemme è la purezza, ossia l'assenza di imperfezioni a pregiudicarne la trasparenza. Ognuno dei diamanti Recarlo è privo di qualsiasi tipo di inclusione percepibile a occhio nudo, questo permette alla luce di filtrare perfettamente trasmettendo ed esaltando al massimo la brillantezza della più preziosa tra le pietre sapientemente tagliate dai più abili tagliatori.

La caratura, altro elemento che determina il valore del diamante, fa riferimento al peso di queste incantevoli gemme. Ogni carato equivale a 0,20 grammi e Recarlo propone creazioni la cui caratura spazia dalle gemme più delicate fino ai 3 carati dei gioielli di maggiore preziosità, che però non ne pregiudicano l'eleganza e la pulizia delle forme.

Infine, è proprio il taglio, cut, l'elemento che meglio racconta la sapienza dei tagliatori, veri maestri nel lavorare la più pregiata delle pietre preziose secondo i canoni del taglio Ideal.  Ogni sfaccettatura è pensata e lavorata con l'unico scopo di riflettere e rifrangere al meglio la luce. Una vera e propria arte che ha l'indubbio merito di creare attorno al diamante un'aura di magica energia.

Tutte queste straordinarie caratteristiche vengono riportate nel certificato gemmologico che Recarlo allega in forma di microfilm a tutti i gioielli su cui vi sia incastonato un diamante con caratura superiore a 0,14.